L'importanza della qualità a tavola.

"SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO"...

...non è solo una frase fatta, ma la più grande realtà se si parla di buona salute ed aspetto fisico.

Purtroppo quello che si vede all'esterno, e ciò che riflette il nostro organismo. Una buona cucina fa una buona alimentazione.

 

Perciò procedere con la scelta di ingredienti giusti, e cucinarli a dovere è il primo passo per stare in forma e soprattutto STARE BENE!

 

La scelta del cibo, nella sua qualità e nei suoi nutrienti è senz'altro la base per una corretta alimentazione e per una giusta cucina.

 

Nell'insieme cibo, intendo tutto. Ovvero frutta e verdura di buona qualità; olio extravergine di oliva, parmigiano reggiano (24 mesi, meglio), pesce (se possibile, pescato e non da allevamento); carni di Prima scelta, evitando quelle a basso costo (non sappiamo cosa mangiano le bestie del nostro macellaio di fiducia, ma possiamo immaginare cosa mangia un pollo da 1,99€ al chilo).

 

Insomma la spesa deve essere il nostro primo investimento, la nostra polizza sulla vita, perciò QUALITA'.

 

Cucinare i prodotti di alta qualità renderà i vostri piatti di alta qualità.

Lesinate sulle cose superficiali ma non fate sconti sul cibo, un buon riso condito con olio EVO e scaglie di parmigiano vi offrirà un miglior nutrimento rispetto ad un piatto condito con sughi pronti o pesti di scarsa qualità.

 

In questa sezione parleremo anche di questo e segnalerò alcune delle ricette che consiglio alle mie clienti ed ai miei clienti.

 

Un buon fisico è fatto = 60% una buona alimentazione20% un buon allenamento ed il restante 20% da un ottimo riposo. E' sufficiente trascurare uno di questi valori per rendere vani tutti gli sforzi che andrete a fare durante i vostri workout.

 

Continuate a seguire gli aggiornamenti, sempre più interessanti.

 

                                                                                                       Fabrizio Ferri

Scrivi commento

Commenti: 0